Universalismo e selettività: l'occasione mancata della legge finanziaria 2007