Le recenti trasformazioni socio-economiche investono ogni aspetto della vita quotidiana e costringono le persone a misurarsi con la crescente complessità del mondo. Si pensi, ad esempio, al mutamento costante del mercato del lavoro e delle professioni, alla velocità di trasformazione dei sistemi di comunicazione ad opera delle tecnologie informatiche, alla crescente richiesta di sempre più qualificate competenze linguistiche. In un tale contesto, l’Educazione degli Adulti e la formazione permanente non possono non assumere un ruolo centrale all’interno delle politiche europee, nazionali e locali: esse promuovono, infatti, un sistema di apprendimento, trasversale alle diverse età della vita, che da un lato incentiva l’innovazione, la competitività e lo sviluppo sociale ed economico e dall’altro favorisce la coesione, l’inclusione sociale e la partecipazione attiva dei cittadini alla ‘società della conoscenza’. Questo volume raccoglie i risultati di una ricerca realizzata nel territorio di Forlì-Cesena e finalizzata a cogliere caratteri e dimensioni del sistema di Educazione degli Adulti a livello provinciale. Accanto ad una mappatura degli enti erogatori di attività formative e ad un’analisi della tipologia dell’offerta, il volume offre una ricognizione della domanda reale e potenziale, letta anche attraverso le narrazioni degli utenti stessi sul proprio rapporto con la formazione, le strategie adottate, gli ostacoli oggettivi con cui devono confrontarsi, nonché le risorse disponibili nel perseguire le proprie aspirazioni formative.

Apprendere da adulti tra autorealizzazione, adattabilità e cittadinanza attiva

LENZI, GABRIELE;MARTELLI, ALESSANDRO
2007

Abstract

Le recenti trasformazioni socio-economiche investono ogni aspetto della vita quotidiana e costringono le persone a misurarsi con la crescente complessità del mondo. Si pensi, ad esempio, al mutamento costante del mercato del lavoro e delle professioni, alla velocità di trasformazione dei sistemi di comunicazione ad opera delle tecnologie informatiche, alla crescente richiesta di sempre più qualificate competenze linguistiche. In un tale contesto, l’Educazione degli Adulti e la formazione permanente non possono non assumere un ruolo centrale all’interno delle politiche europee, nazionali e locali: esse promuovono, infatti, un sistema di apprendimento, trasversale alle diverse età della vita, che da un lato incentiva l’innovazione, la competitività e lo sviluppo sociale ed economico e dall’altro favorisce la coesione, l’inclusione sociale e la partecipazione attiva dei cittadini alla ‘società della conoscenza’. Questo volume raccoglie i risultati di una ricerca realizzata nel territorio di Forlì-Cesena e finalizzata a cogliere caratteri e dimensioni del sistema di Educazione degli Adulti a livello provinciale. Accanto ad una mappatura degli enti erogatori di attività formative e ad un’analisi della tipologia dell’offerta, il volume offre una ricognizione della domanda reale e potenziale, letta anche attraverso le narrazioni degli utenti stessi sul proprio rapporto con la formazione, le strategie adottate, gli ostacoli oggettivi con cui devono confrontarsi, nonché le risorse disponibili nel perseguire le proprie aspirazioni formative.
2007
213
9788846489630
G. Lenzi; A. Martelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/58434
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact