Si tratta di un saggio introduttivo all'edizione di uno dei principali codici della Nazione Germanica degli studenti dello Studio di Bologna. Il codice edito, che contiene gli "Acta" per il periodo 1640-1674, fa parte di quel residuo materiale documentale dell'archivio di questa "Natio" recuperato e salvato dalla distruzione dal conte Giuseppe Maria Malvezzi de' Medici.

“La nazione degli studenti Alemanni di Bologna” a metà del Seicento

PENUTI, CARLA
2008

Abstract

Si tratta di un saggio introduttivo all'edizione di uno dei principali codici della Nazione Germanica degli studenti dello Studio di Bologna. Il codice edito, che contiene gli "Acta" per il periodo 1640-1674, fa parte di quel residuo materiale documentale dell'archivio di questa "Natio" recuperato e salvato dalla distruzione dal conte Giuseppe Maria Malvezzi de' Medici.
Annales 1640-1674 (Natio germanica Bononiae, III)
11
27
C. Penuti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/58169
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact