Tre prospettive sul tema della morte nella tradizione classica. Il piano fisico: nel segno dei Presocratici. Il piano filosofico: nel segno di Socrate. Il piano religioso: nel segno di Agostino. La poesia e la filosofia di Atene e di Roma, come la fede di Gerusalemme, oltre a molteplici spiagazioni della morte, elaborano anche vie d'uscita e strategie di superamento, da proiettare non solo nell'aldilà ma anche nell'aldiquà.

Cotidie morimur

DIONIGI, IVANO
2007

Abstract

Tre prospettive sul tema della morte nella tradizione classica. Il piano fisico: nel segno dei Presocratici. Il piano filosofico: nel segno di Socrate. Il piano religioso: nel segno di Agostino. La poesia e la filosofia di Atene e di Roma, come la fede di Gerusalemme, oltre a molteplici spiagazioni della morte, elaborano anche vie d'uscita e strategie di superamento, da proiettare non solo nell'aldilà ma anche nell'aldiquà.
Morte. Fine o passaggio?
28
36
I. Dionigi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/57771
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact