Nello scritto Il Landmark di Melbourne (1979), le torri per l'area Garibaldi-Repubblica di Milano (1991) e l'edificio Techint di Buenos Ayres (1984), Gianni Braghieri pone l'attenzione sul tema di architettura dell'edificio alto, indagando in maniera approfondita il rapporto tra città, forma e struttura, attraverso l'analisi critica di alcuni importanti progetti di torri, sia in Italia sia all'estero.

Il Landmark di Melbourne (1979), le torri per l'area Garibaldi-Repubblica di Milano (1991) e l'edificio Techint di Buenos Ayres (1984) / G. Braghieri. - STAMPA. - (2008), pp. 82-87.

Il Landmark di Melbourne (1979), le torri per l'area Garibaldi-Repubblica di Milano (1991) e l'edificio Techint di Buenos Ayres (1984)

BRAGHIERI, GIANNI
2008

Abstract

Nello scritto Il Landmark di Melbourne (1979), le torri per l'area Garibaldi-Repubblica di Milano (1991) e l'edificio Techint di Buenos Ayres (1984), Gianni Braghieri pone l'attenzione sul tema di architettura dell'edificio alto, indagando in maniera approfondita il rapporto tra città, forma e struttura, attraverso l'analisi critica di alcuni importanti progetti di torri, sia in Italia sia all'estero.
2008
Architettura 28. Il progetto dell'edificio alto.
82
87
Il Landmark di Melbourne (1979), le torri per l'area Garibaldi-Repubblica di Milano (1991) e l'edificio Techint di Buenos Ayres (1984) / G. Braghieri. - STAMPA. - (2008), pp. 82-87.
G. Braghieri
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/57687
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact