Che li si consideri un’arena di dibattito aperta a tutti, o una piattaforma di comunicazione che “ha dato voce a legioni di imbecilli” (per riprendere una recente polemica), una cosa è certa: sui social network si litiga tantissimo. La discussione accesa, l’insulto, l’attacco ingiurioso sono divenuti nel Web 2.0 pratica diffusa e, in un certo senso, codificata in forme standardizzate, definendo sia specifici generi discorsivi (flame e flame-war, shitstorm, ecc.) che soggetti discorsivi e strategie enunciazionali (troll, hater, cyber-bull, ecc.), ma anche strategie di addomesticamento e tattiche creative di disattivazione e immunizzazione. Esiste dunque una forma 2.0 del litigio? Quali sono le sue caratteristiche, i suoi linguaggi, le sue specificità legate al mezzo e alle sue potenzialità (e incapacità)?

Flamewar, shitstorm e altre catastrofi. Litigare ai tempi del social web

MAZZUCCHELLI, FRANCESCO
2016

Abstract

Che li si consideri un’arena di dibattito aperta a tutti, o una piattaforma di comunicazione che “ha dato voce a legioni di imbecilli” (per riprendere una recente polemica), una cosa è certa: sui social network si litiga tantissimo. La discussione accesa, l’insulto, l’attacco ingiurioso sono divenuti nel Web 2.0 pratica diffusa e, in un certo senso, codificata in forme standardizzate, definendo sia specifici generi discorsivi (flame e flame-war, shitstorm, ecc.) che soggetti discorsivi e strategie enunciazionali (troll, hater, cyber-bull, ecc.), ma anche strategie di addomesticamento e tattiche creative di disattivazione e immunizzazione. Esiste dunque una forma 2.0 del litigio? Quali sono le sue caratteristiche, i suoi linguaggi, le sue specificità legate al mezzo e alle sue potenzialità (e incapacità)?
Nuove forme d'interazione: dal Web al Mobile
117
139
Francesco Mazzucchelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/576145
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact