Le attuali conoscenze sui processi attraverso i quali inizia alla vita un nuovo organismo hanno chiarito i molti aspetti che a lungo hanno stimolato la riflessione di filosofi e ricercatori. La fecondazione è il processo attraverso il quale due cellule sessuali, definite gameti, si uniscono a formare una sola cellula, zigote, caratterizzata dal possesso dei geni di entrambi i genitori e della potenzialità di dare origine ad un nuovo organismo. Possiamo schematizzare la fecondazione in quattro tappe pricipali: 1)l'avvicinamento dei gameti 2) la penetrazione delle barriere che circondano l'uovo 3) le reazioni dell'uovo, capaci di condizionare l'inizio dello sviluppo 4) l'unione dei cromosomi, che porta alla fusione del patrimonio genetico dei genitori. Nelle prime 24-30 ore alla prima mitosi fa seguito la divisione del citoplasma, così da dare origine ai primi due blastomeri e, grazie ad una serie tumultuosa di mitosi successive, si arriva allo stadio di morula e poi di blastocisti che, a tempo debito, interagirà direttamente con l'endometrio, consentendo l'impianto. Nel ripercorrere tutte le tappe che portano alla formazione di un nuovo individuo non si può non provare ammirazione per la sofisticata raffinatezza di questi eventi e, al tempo stesso, per l'intelligenza dell'uomo che ha saputo svelare il mistero della vita. Resta il problema bioetico del "potere umano" che ha in mano il controllo tecnologico della riproduzione.

Uovo più spermatozoo:come inizia la vita?

CARAMELLI, ELISABETTA
2007

Abstract

Le attuali conoscenze sui processi attraverso i quali inizia alla vita un nuovo organismo hanno chiarito i molti aspetti che a lungo hanno stimolato la riflessione di filosofi e ricercatori. La fecondazione è il processo attraverso il quale due cellule sessuali, definite gameti, si uniscono a formare una sola cellula, zigote, caratterizzata dal possesso dei geni di entrambi i genitori e della potenzialità di dare origine ad un nuovo organismo. Possiamo schematizzare la fecondazione in quattro tappe pricipali: 1)l'avvicinamento dei gameti 2) la penetrazione delle barriere che circondano l'uovo 3) le reazioni dell'uovo, capaci di condizionare l'inizio dello sviluppo 4) l'unione dei cromosomi, che porta alla fusione del patrimonio genetico dei genitori. Nelle prime 24-30 ore alla prima mitosi fa seguito la divisione del citoplasma, così da dare origine ai primi due blastomeri e, grazie ad una serie tumultuosa di mitosi successive, si arriva allo stadio di morula e poi di blastocisti che, a tempo debito, interagirà direttamente con l'endometrio, consentendo l'impianto. Nel ripercorrere tutte le tappe che portano alla formazione di un nuovo individuo non si può non provare ammirazione per la sofisticata raffinatezza di questi eventi e, al tempo stesso, per l'intelligenza dell'uomo che ha saputo svelare il mistero della vita. Resta il problema bioetico del "potere umano" che ha in mano il controllo tecnologico della riproduzione.
L'arte di crescere. Adolescenti maturi o adulti bambini?
93
97
E.Caramelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/56405
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact