La corruzione è una piaga dalle conseguenze nefaste per la collettività. Oltre a rappresentare una vera e propria sfida intellettuale per coloro che la analizzano da un punto di vista scientifico, la sua rilevanza sociale obbliga a sforzi straor-dinari perché i suoi effetti devastanti siano ben compresi da tutti, non solo dagli addetti ai lavori. "Alla ricerca della legalità perduta. Gioca il tuo ruolo" è un'iniziativa di un grup-po di studiosi della corruzione volta a diffondere l'attività di ricerca attraverso un gioco di ruolo che replica le reali dinamiche del fenomeno corruttivo. Illu-strando la rilevanza e la convenienza di un ambiente sociale ed economico im-prontato alla legalità e introducendo ai principali strumenti di contrasto alla corruzione, tra cui una cittadinanza attiva e partecipata, il progetto aspira ad essere il primo tassello di un percorso di educazione alla legalità. Il volume, introdotto dal magistrato Piercamillo Davigo, si divide in due parti. La prima è dedicata al gioco di ruolo, ambientato in una città immaginaria do-ve cittadini onesti fronteggiano una minoranza di corrotti. La seconda, "Corru-zione in pillole", è costituita da nove capitoli nei quali storie di vittime della cor-ruzione, ispirate a vicende realmente avvenute, forniscono lo spunto per alcune riflessioni sulle cause e sugli effetti della corruzione negli ambiti più rilevanti del-la vita economica, sociale e individuale.

Alla ricerca della legalità perduta. Gioca il tuo ruolo!

BRASILI, CRISTINA
2014

Abstract

La corruzione è una piaga dalle conseguenze nefaste per la collettività. Oltre a rappresentare una vera e propria sfida intellettuale per coloro che la analizzano da un punto di vista scientifico, la sua rilevanza sociale obbliga a sforzi straor-dinari perché i suoi effetti devastanti siano ben compresi da tutti, non solo dagli addetti ai lavori. "Alla ricerca della legalità perduta. Gioca il tuo ruolo" è un'iniziativa di un grup-po di studiosi della corruzione volta a diffondere l'attività di ricerca attraverso un gioco di ruolo che replica le reali dinamiche del fenomeno corruttivo. Illu-strando la rilevanza e la convenienza di un ambiente sociale ed economico im-prontato alla legalità e introducendo ai principali strumenti di contrasto alla corruzione, tra cui una cittadinanza attiva e partecipata, il progetto aspira ad essere il primo tassello di un percorso di educazione alla legalità. Il volume, introdotto dal magistrato Piercamillo Davigo, si divide in due parti. La prima è dedicata al gioco di ruolo, ambientato in una città immaginaria do-ve cittadini onesti fronteggiano una minoranza di corrotti. La seconda, "Corru-zione in pillole", è costituita da nove capitoli nei quali storie di vittime della cor-ruzione, ispirate a vicende realmente avvenute, forniscono lo spunto per alcune riflessioni sulle cause e sugli effetti della corruzione negli ambiti più rilevanti del-la vita economica, sociale e individuale.
82
978-88-97992-21-9
Brasili, Cristina
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/555696
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact