Il saggio propone la ricostruzione di un momento della storia della tortura dall'antichità all'età moderna e individua in Machiavelli uno degli autori che in modo esplicito hanno attribuito alle pene estreme e quindi anche alla tortura un ruolo non solo giudiziario, ma pure politico.

Niccolò Machiavelli. Il giudice, il politico e la tortura / Marina Lalatta Costerbosa. - STAMPA. - (2007), pp. 141-150.

Niccolò Machiavelli. Il giudice, il politico e la tortura

LALATTA COSTERBOSA, MARINA
2007

Abstract

Il saggio propone la ricostruzione di un momento della storia della tortura dall'antichità all'età moderna e individua in Machiavelli uno degli autori che in modo esplicito hanno attribuito alle pene estreme e quindi anche alla tortura un ruolo non solo giudiziario, ma pure politico.
2007
La varia natura, le molte cagioni. Studi su Machiavelli
141
150
Niccolò Machiavelli. Il giudice, il politico e la tortura / Marina Lalatta Costerbosa. - STAMPA. - (2007), pp. 141-150.
Marina Lalatta Costerbosa
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/54857
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact