I processi digitalizzazione intesi come paradigmi di una realtà in transizione impongono la necessità di costruzione di un manifesto dei prosumer che superi la tradizionale dicotomia dell'ibrido produzione e consumo, in un'ottica orientata alla crescita sostenibile sia in termini sociali che economici.

Per un manifesto dei prosumer: lavoro gratuito e consumo produttivo

Degli Esposti, Piergiorgio
2015

Abstract

I processi digitalizzazione intesi come paradigmi di una realtà in transizione impongono la necessità di costruzione di un manifesto dei prosumer che superi la tradizionale dicotomia dell'ibrido produzione e consumo, in un'ottica orientata alla crescita sostenibile sia in termini sociali che economici.
Openbook autori di Crescita
83
83
Degli Esposti, Piergiorgio
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/543022
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact