Di carattere divulgativo e didattico quest'opera avvicina l'appassionato del Portogallo, fornendogli una serie di informazioni utili che vanno dall'Arte alla Storia, passando dalla Letteratura, Cultura, Tradizioni e Gastronomia, il tutto corredato da un capitolo dedicato ai "Falsi Amici" tra il portoghese e l'italiano, e un cospicuo glossario dei modi di dire e male parole del parlato gergale a Lisbona.

366 Buoni motivi per conoscere il Portogallo e imparare il portoghese

COSTA DA SILVA FERREIRA, ANABELA CRISTINA
2014

Abstract

Di carattere divulgativo e didattico quest'opera avvicina l'appassionato del Portogallo, fornendogli una serie di informazioni utili che vanno dall'Arte alla Storia, passando dalla Letteratura, Cultura, Tradizioni e Gastronomia, il tutto corredato da un capitolo dedicato ai "Falsi Amici" tra il portoghese e l'italiano, e un cospicuo glossario dei modi di dire e male parole del parlato gergale a Lisbona.
180
978-88-97365-23-5
Costa da Silva Ferreira, Anabela Cristina
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/532111
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact