Nel 2014 l’economia italiana ha registrato ancora una volta una contrazione, seppur più lieve rispetto agli anni precedenti, che ha ulteriormente peggiorato le condizioni di vita delle famiglie. In questo contributo facciamo il punto sulla dinamica degli indicatori di diseguaglianza e povertà in Italia negli ultimi anni e descriviamo l’evoluzione dei maggiori aggregati della spesa sociale. Segue l’illustrazione delle principali novità che hanno riguardato le misure di politica sociale nel corso del 2014. La parte finale discute brevemente un tema divenuto molto popolare nel dibattito politico degli ultimi mesi: l’istituzione di un possibile reddito minimo contro la povertà.

Crisi economica, distribuzione del reddito e politiche sociali

TOSO, STEFANO
2015

Abstract

Nel 2014 l’economia italiana ha registrato ancora una volta una contrazione, seppur più lieve rispetto agli anni precedenti, che ha ulteriormente peggiorato le condizioni di vita delle famiglie. In questo contributo facciamo il punto sulla dinamica degli indicatori di diseguaglianza e povertà in Italia negli ultimi anni e descriviamo l’evoluzione dei maggiori aggregati della spesa sociale. Segue l’illustrazione delle principali novità che hanno riguardato le misure di politica sociale nel corso del 2014. La parte finale discute brevemente un tema divenuto molto popolare nel dibattito politico degli ultimi mesi: l’istituzione di un possibile reddito minimo contro la povertà.
La finanza pubblica italiana. Rapporto 2015
85
110
Toso, Stefano
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/531486
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact