Eventi parossistici epilettici e non-epilettici: un caso clinico emblematico per la diagnosi differenziale.