Il cristianesimo in Emilia-Romagna è arrivato e si è sviluppato in modo discreto e su un lungo periodo nel quale si sono radicati personaggi e tradizioni ancor oggi centrali nelle diocesi regionali. I saggi rielaborati in questo volume vogliono dare un contributo alla storia più antica del cristianesimo emiliano e romagnolo avvicinandosi ad essa col metodo prosopografico, nel tentativo di individuare e collegare le tracce delle personalità e delle comunità, in rapporto con i diversi aspetti del cristianesimo antico e col panorama religioso con cui dovettero confrontarsi.

I primi cristiani in Emilia – Romagna tra prosopografia e storia

ASSORATI, GIOVANNI
2014

Abstract

Il cristianesimo in Emilia-Romagna è arrivato e si è sviluppato in modo discreto e su un lungo periodo nel quale si sono radicati personaggi e tradizioni ancor oggi centrali nelle diocesi regionali. I saggi rielaborati in questo volume vogliono dare un contributo alla storia più antica del cristianesimo emiliano e romagnolo avvicinandosi ad essa col metodo prosopografico, nel tentativo di individuare e collegare le tracce delle personalità e delle comunità, in rapporto con i diversi aspetti del cristianesimo antico e col panorama religioso con cui dovettero confrontarsi.
198
9788898392131
Assorati, Giovanni
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/526704
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact