Prima di essere un libro, il Corano è stato un insieme di messaggi trasmessi da Muhammad. Come sono divenuti libro? A questa domanda viene data in genere una risposta semplice: sotto il califfo ‘Uthman (644-656) è stato composto un codice che ha acquisito lo statuto di Rivelazione. Eppure, secondo gli storici e tradizionisti musulmani dei primi secoli, la redazione del testo coranico conobbe una storia ben più complessa conclusasi solo nel X secolo e che implicò delle scelte in un contesto di divisioni politiche e conflittualità religiose, rendendo necessario perfino l’intervento delle autorità califfali. De Prémare approfondisce la questione secondo i metodi dell’attuale ricerca storico-religiosa.

Alle origini del Corano.

BORI, CATERINA
2014

Abstract

Prima di essere un libro, il Corano è stato un insieme di messaggi trasmessi da Muhammad. Come sono divenuti libro? A questa domanda viene data in genere una risposta semplice: sotto il califfo ‘Uthman (644-656) è stato composto un codice che ha acquisito lo statuto di Rivelazione. Eppure, secondo gli storici e tradizionisti musulmani dei primi secoli, la redazione del testo coranico conobbe una storia ben più complessa conclusasi solo nel X secolo e che implicò delle scelte in un contesto di divisioni politiche e conflittualità religiose, rendendo necessario perfino l’intervento delle autorità califfali. De Prémare approfondisce la questione secondo i metodi dell’attuale ricerca storico-religiosa.
192
978-88-430-6692-6
Bori, Caterina
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/526251
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact