La numerosità delle relazioni bancarie permette all'impresa di definire il livello di conoscenza reciproca. Tale elemento relazionale, dal quale si origina il credito di relazione, è indagato nel contesto Italiano caratterizzato da una molteplicità di relazioni creditizie. La verifica empirica mostra come elementi del lato dell'offerta e della domanda condizionano l'intensità del legame banca-impresa

Il rapporto banca-impresa: le determinanti del multiaffidamento in Italia

PELLICCIONI, GIUSEPPE;TORLUCCIO, GIUSEPPE
2007

Abstract

La numerosità delle relazioni bancarie permette all'impresa di definire il livello di conoscenza reciproca. Tale elemento relazionale, dal quale si origina il credito di relazione, è indagato nel contesto Italiano caratterizzato da una molteplicità di relazioni creditizie. La verifica empirica mostra come elementi del lato dell'offerta e della domanda condizionano l'intensità del legame banca-impresa
2007
Il rapporto banca-impresa in Italia. Strategie, credito e strumenti innovativi
43
78
G. Pelliccioni; G. Torluccio
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/52438
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact