L'equilibrio del contratto tra parità negoziale e nuove funzionalizzazioni