Solo parzialmente siamo consapevoli di essere al contempo ingranaggi e motori di un complesso meccanismo di creazione del valore, volontariamente o forzatamente applichiamo conoscenze e abilità affinché il processo di produzione e di consumo si realizzi secondo le nostre e le altrui aspettative. La crescente digitalizzazione di prodotti e servizi, così come di molteplici aspetti del vivere contemporaneo, muta il rapporto tra consumo e produzione e tra consumatore e produttore, al punto che la distinzione netta dei due concetti e dei due ruoli tende a perdere di senso. Entrambi sono infatti considerabili come sottocategorie estreme del concetto di prosumerismo e del ruolo del prosumer, costituenti il paradigma interpretativo di una realtà in transizione. Il fenomeno del prosumerismo nella società digitale diviene sempre più diffuso e pervasivo, pur non trattandosi di un fenomeno storicamente nuovo, presenta caratteristiche specifiche nella società globale, in rete e nella sfera dei consumi. Obiettivo del volume è descrivere e analizzare il ruolo del prosumer nella società contemporanea, attraverso l’analisi della letteratura e dei principali approcci teorici, sia classici che contemporanei in materia sociologica. L’assunto teorico è che il ruolo del prosumer sia l’espressione di una contraddizione, di un soggetto abilitato e sfruttato, volontario e coatto, libero e imprigionato. Un soggetto che plasma la sua consapevolezza del poter essere libero nel mercato e attraverso quest’ultimo, solo parzialmente consapevole di essere in alcuni contesti legittimato, abilitato e in altri sfruttato ancor più che nelle tradizionali logiche capitaliste.

Essere prosumer nella società digitale. Produzione e consumo tra atomi e bit / Degli Esposti, Piergiorgio. - STAMPA. - (2015), pp. 1-176.

Essere prosumer nella società digitale. Produzione e consumo tra atomi e bit.

DEGLI ESPOSTI, PIERGIORGIO
2015

Abstract

Solo parzialmente siamo consapevoli di essere al contempo ingranaggi e motori di un complesso meccanismo di creazione del valore, volontariamente o forzatamente applichiamo conoscenze e abilità affinché il processo di produzione e di consumo si realizzi secondo le nostre e le altrui aspettative. La crescente digitalizzazione di prodotti e servizi, così come di molteplici aspetti del vivere contemporaneo, muta il rapporto tra consumo e produzione e tra consumatore e produttore, al punto che la distinzione netta dei due concetti e dei due ruoli tende a perdere di senso. Entrambi sono infatti considerabili come sottocategorie estreme del concetto di prosumerismo e del ruolo del prosumer, costituenti il paradigma interpretativo di una realtà in transizione. Il fenomeno del prosumerismo nella società digitale diviene sempre più diffuso e pervasivo, pur non trattandosi di un fenomeno storicamente nuovo, presenta caratteristiche specifiche nella società globale, in rete e nella sfera dei consumi. Obiettivo del volume è descrivere e analizzare il ruolo del prosumer nella società contemporanea, attraverso l’analisi della letteratura e dei principali approcci teorici, sia classici che contemporanei in materia sociologica. L’assunto teorico è che il ruolo del prosumer sia l’espressione di una contraddizione, di un soggetto abilitato e sfruttato, volontario e coatto, libero e imprigionato. Un soggetto che plasma la sua consapevolezza del poter essere libero nel mercato e attraverso quest’ultimo, solo parzialmente consapevole di essere in alcuni contesti legittimato, abilitato e in altri sfruttato ancor più che nelle tradizionali logiche capitaliste.
2015
176
978-88-917-2576-9
Essere prosumer nella società digitale. Produzione e consumo tra atomi e bit / Degli Esposti, Piergiorgio. - STAMPA. - (2015), pp. 1-176.
Degli Esposti, Piergiorgio
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/519715
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact