L’ “Autobiografia” di Margaret Oliphant: vivere da scrittrice professionista nell’Ottocento inglese.