Sopra una rinuncia. La decisione di papa Benedetto XVI e il diritto