Il "deserto tutto per sé del titolo del volume si riferisce alla necessità dell'Autore di affrontare particolari e poche studiate questioni traduttologiche, letterarie, e socio-linguistiche da una prospettiva minoritaria. In una varietà di approcci, dimensioni e stili, il libro presenta originali riflessioni teoriche sulla realizzazione di nuovi prodotti traduttivi e le implicazioni dovute all'urgenza di tradurre e declinare nel nostro tempo generi testuali, lingue e linguaggi "less used and endangered".

UN DESERTO TUTTO PER SÉ - TRADURRE IL MINORE / NADIANI G.. - STAMPA. - (2015), pp. 3-354.

UN DESERTO TUTTO PER SÉ - TRADURRE IL MINORE

NADIANI, GIOVANNI
2015

Abstract

Il "deserto tutto per sé del titolo del volume si riferisce alla necessità dell'Autore di affrontare particolari e poche studiate questioni traduttologiche, letterarie, e socio-linguistiche da una prospettiva minoritaria. In una varietà di approcci, dimensioni e stili, il libro presenta originali riflessioni teoriche sulla realizzazione di nuovi prodotti traduttivi e le implicazioni dovute all'urgenza di tradurre e declinare nel nostro tempo generi testuali, lingue e linguaggi "less used and endangered".
2015
352
9788898969425
UN DESERTO TUTTO PER SÉ - TRADURRE IL MINORE / NADIANI G.. - STAMPA. - (2015), pp. 3-354.
NADIANI G.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/491968
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact