il saggio è articoalto in due parti: la prima parte affronta dal punto di vista teorico-interpretativo e sociologico il tema delle trasformazioni del lavoro odierno, delle problematiche inerenti la sicurezza ed il 'passaggio' epocale dal concetto di sicurezza in termini di non-esistenza di pericoli al concetto di qualità del lavoro nelle sue cinque dimensioni (economica, ergonomica, controllo, autonima,complessità). La seconda parte formalizza le risultanze principali emerse da una indagine empirica sui lavoratori del settore edile e delle telecomunicazioni( call center) in provincia di Bologna.

La qualità del lavoro e il problema della sicurezza in Emilia-Romagna. Una indagine nel settore edile e delle telecomunicazioni

LA ROSA, MICHELE
2005

Abstract

il saggio è articoalto in due parti: la prima parte affronta dal punto di vista teorico-interpretativo e sociologico il tema delle trasformazioni del lavoro odierno, delle problematiche inerenti la sicurezza ed il 'passaggio' epocale dal concetto di sicurezza in termini di non-esistenza di pericoli al concetto di qualità del lavoro nelle sue cinque dimensioni (economica, ergonomica, controllo, autonima,complessità). La seconda parte formalizza le risultanze principali emerse da una indagine empirica sui lavoratori del settore edile e delle telecomunicazioni( call center) in provincia di Bologna.
Salute e benessere nel lavoro in Emilia-Romagna. L’impatto con il lavoro che cambia
205
290
La Rosa Michele
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/4751
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact