Nel saggio si indaga la questione della costruzione delle case economiche al centro delle attività professionali di Louis I. Kahn sin dagli anni Trenta e che diventa cruciale durante la seconda guerra mondiale, quando Kahn è impegnato, con George Howe e Oscar Stonorov, al progetto e alla realizzazione di complessi residenziali governativi nello stato della Pensilvania. Per questo genere di case, i sistemi di costruzione rientrano nelle consuetudini dell'edilizia con struttura di legno e settori murari in blocchi di calcestruzzo. A partire dagli studi sull'applicazione dell'acciaio alla costruzione residenziale, approdati al progetto della Parasol House redatto da Kahn nel 1944 con Stonorov, il saggio si concentra sul nuovo capitolo della ricerca di Kahn sui sistemi di costruzione per case economiche che si apre nel 1949 in occasione del suo coinvolgimento, assieme ad altri architetti, ingegneri, filantropi o economisti, nell'Israel Housing Survey Committee, creato da Philip Klutznick. Attraverso inediti documenti di archivio, vengono ricostruite le varie ipotesi per la fabbricazione di baracche provvisorie e case economiche per gli emigrati in Isreale, messe a punto da Kahn nel 1949 e le sue conoscenze in materia di costruzione in calcestruzzo armato e blocchi di calcestruzzo.

Kahn and low-cost concrete housing: Vacuum Formed Method for Israel, 1949 / Roberto Gargiani; Anna Rosellini. - STAMPA. - (2013), pp. 229-244.

Kahn and low-cost concrete housing: Vacuum Formed Method for Israel, 1949

ROSELLINI, ANNA
2013

Abstract

Nel saggio si indaga la questione della costruzione delle case economiche al centro delle attività professionali di Louis I. Kahn sin dagli anni Trenta e che diventa cruciale durante la seconda guerra mondiale, quando Kahn è impegnato, con George Howe e Oscar Stonorov, al progetto e alla realizzazione di complessi residenziali governativi nello stato della Pensilvania. Per questo genere di case, i sistemi di costruzione rientrano nelle consuetudini dell'edilizia con struttura di legno e settori murari in blocchi di calcestruzzo. A partire dagli studi sull'applicazione dell'acciaio alla costruzione residenziale, approdati al progetto della Parasol House redatto da Kahn nel 1944 con Stonorov, il saggio si concentra sul nuovo capitolo della ricerca di Kahn sui sistemi di costruzione per case economiche che si apre nel 1949 in occasione del suo coinvolgimento, assieme ad altri architetti, ingegneri, filantropi o economisti, nell'Israel Housing Survey Committee, creato da Philip Klutznick. Attraverso inediti documenti di archivio, vengono ricostruite le varie ipotesi per la fabbricazione di baracche provvisorie e case economiche per gli emigrati in Isreale, messe a punto da Kahn nel 1949 e le sue conoscenze in materia di costruzione in calcestruzzo armato e blocchi di calcestruzzo.
2013
Eduardo Torroja 1949. Strategy to industrialise housing in post-World War II
229
244
Kahn and low-cost concrete housing: Vacuum Formed Method for Israel, 1949 / Roberto Gargiani; Anna Rosellini. - STAMPA. - (2013), pp. 229-244.
Roberto Gargiani; Anna Rosellini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/474583
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact