L'autonomia delle Camere: il caso dei "pianisti" e i poteri dell'autorità giudiziaria