Il ruolo di Italo Calvino nell'edizione de «I miei sette figli» di Alcide Cervi