Si cerca di mettere a fuoco la riflessione teorica e il lavoro pratico di Decroux in due tappe fondamentali della sua ricerca riguardo al rappresentare e al raccontare col e nel mimo: la tensione verso un gesto astratto e il rifiuto della "storia" a favore della "maniera" (o "modo").

La narrazione fisica. "Storia" e "maniera" nel mimo corporeo di Etienne Decroux

DE MARINIS, MARCO
2006

Abstract

Si cerca di mettere a fuoco la riflessione teorica e il lavoro pratico di Decroux in due tappe fondamentali della sua ricerca riguardo al rappresentare e al raccontare col e nel mimo: la tensione verso un gesto astratto e il rifiuto della "storia" a favore della "maniera" (o "modo").
Il corpo teatrale fra testi e messinscena. Dalla drammaturgia classica all'esperienza laboratoriale contemporanea
207
223
Marco De Marinis
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/43824
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact