Per il 2015 la programmazione della sezione cinema del Centro La Soffitta si articola su due filoni principali, che si intrecciano con il lavoro svolto dalla sezione nell’ambito della ricerca scientifica e della didattica. Da un lato, gli eventi proposti continuano una ricognizione sugli scenari offerti dai media digitali iniziata già da qualche anno e corroborata da numerose attività editoriali e didattiche. In questa direzione, l’offerta inserita nel calendario del Centro contempla gli eventi Aspettando Media Mutations e il Convegno internazionale di studi Media Mutations, che giunto alla sua settima edizione sarà quest’anno dedicato ai digital games. I due appuntamenti inseriti nella cornice Aspettando Media Mutations saranno focalizzati sui Web-doc e, in continuità con il convegno, sui serious games. A questi incontri si affiancheranno poi i laboratori didattici, che intendono offrire agli studenti competenze teorico-pratiche sulle produzioni transmediali. Dall’altro lato, l’attenzione è rivolta a fenomeni più legati ai media tradizionali e al cinema in particolare, con un’offerta di eventi che spazia dal rinnovato appuntamento con alcuni tra gli attori più noti del nostro cinema, che si raccontano al pubblico, al convegno incentrato sulla cruciale questione del finanziamento pubblico al cinema italiano. A queste attività si affianca, infine, una giornata internazionale di studi sulla contemporanea cultura della celebrità che affrontando temi quali performance, stardom, stile e moda toccherà gli ambiti del cinema, della televisione e del Web.

La Soffitta Cinema

INNOCENTI, VERONICA;PESCE, SARA
2015

Abstract

Per il 2015 la programmazione della sezione cinema del Centro La Soffitta si articola su due filoni principali, che si intrecciano con il lavoro svolto dalla sezione nell’ambito della ricerca scientifica e della didattica. Da un lato, gli eventi proposti continuano una ricognizione sugli scenari offerti dai media digitali iniziata già da qualche anno e corroborata da numerose attività editoriali e didattiche. In questa direzione, l’offerta inserita nel calendario del Centro contempla gli eventi Aspettando Media Mutations e il Convegno internazionale di studi Media Mutations, che giunto alla sua settima edizione sarà quest’anno dedicato ai digital games. I due appuntamenti inseriti nella cornice Aspettando Media Mutations saranno focalizzati sui Web-doc e, in continuità con il convegno, sui serious games. A questi incontri si affiancheranno poi i laboratori didattici, che intendono offrire agli studenti competenze teorico-pratiche sulle produzioni transmediali. Dall’altro lato, l’attenzione è rivolta a fenomeni più legati ai media tradizionali e al cinema in particolare, con un’offerta di eventi che spazia dal rinnovato appuntamento con alcuni tra gli attori più noti del nostro cinema, che si raccontano al pubblico, al convegno incentrato sulla cruciale questione del finanziamento pubblico al cinema italiano. A queste attività si affianca, infine, una giornata internazionale di studi sulla contemporanea cultura della celebrità che affrontando temi quali performance, stardom, stile e moda toccherà gli ambiti del cinema, della televisione e del Web.
Veronica Innocenti; Sara Pesce
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/429380
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact