L’attività del progetto prosegue il lavoro svolto nelle precedenti collaborazioni bilaterali. Nell’ultima annualità in particolare è stato concluso lo studio di HEMTs basati su (Al)GaN prodotti in NTT, in accordo con lo sviluppo temporale originario del progetto. Durante il 2006 l’attività di ricerca è stata anche rivolta allo sviluppo di nuove collaborazioni con altri gruppi italiani e giapponesi, con particolare riguardo allo studio di nanomateriali di interesse comune ed allo sviluppo di metodologie d’indagine adatte alle nuove tematiche.

HEMT ad alta mobilità e ad altissima larghezza di banda

CAVALLINI, ANNA
2006

Abstract

L’attività del progetto prosegue il lavoro svolto nelle precedenti collaborazioni bilaterali. Nell’ultima annualità in particolare è stato concluso lo studio di HEMTs basati su (Al)GaN prodotti in NTT, in accordo con lo sviluppo temporale originario del progetto. Durante il 2006 l’attività di ricerca è stata anche rivolta allo sviluppo di nuove collaborazioni con altri gruppi italiani e giapponesi, con particolare riguardo allo studio di nanomateriali di interesse comune ed allo sviluppo di metodologie d’indagine adatte alle nuove tematiche.
Salviati G.; Cavallini A.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/42063
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact