Tipologia Clinico-epidemiologica sperimentale - Area di interesse: Terapeutica/Quality of life - Descrizione: Il tumore a cellule giganti dell osso è un tumore benigno caratterizzato da un alta aggressività locale e dalla capacità (seppur in rari casi) di metastatizzare ai polmoni. La chirurgia del TCG degli arti è un trattamento per lo più conservativo che consiste nell escissione intralesionale del tumore e più raramente (frattura patologica, grandi dimensioni della lesione) nell'asportazione del segmento interessato e successiva ricostruzione con protesi od innesto osseo. Questi trattamenti chirurgici sono di solito associati all utilizzo di acido zoledronico. Anche nella casistica della IV Clinica Ortopedica il trattamento più rappresentato risulta essere l' asportazione intralesionale seguito dall utilizzo di adiuvanti locali. Risultati e prodotti conseguiti - Attività previste: Valutare i risultati a lungo termine delle varie modalità terapeutiche e sviluppare protocolli di trattamento chirurgico suddivisi per differente età, localizzazione ed estensione della malattia.

Progetti n. 27 - La chirurgia del tumore a cellule giganti degli arti / Pietro Ruggieri. - (2011).

Progetti n. 27 - La chirurgia del tumore a cellule giganti degli arti.

RUGGIERI, PIETRO
2011

Abstract

Tipologia Clinico-epidemiologica sperimentale - Area di interesse: Terapeutica/Quality of life - Descrizione: Il tumore a cellule giganti dell osso è un tumore benigno caratterizzato da un alta aggressività locale e dalla capacità (seppur in rari casi) di metastatizzare ai polmoni. La chirurgia del TCG degli arti è un trattamento per lo più conservativo che consiste nell escissione intralesionale del tumore e più raramente (frattura patologica, grandi dimensioni della lesione) nell'asportazione del segmento interessato e successiva ricostruzione con protesi od innesto osseo. Questi trattamenti chirurgici sono di solito associati all utilizzo di acido zoledronico. Anche nella casistica della IV Clinica Ortopedica il trattamento più rappresentato risulta essere l' asportazione intralesionale seguito dall utilizzo di adiuvanti locali. Risultati e prodotti conseguiti - Attività previste: Valutare i risultati a lungo termine delle varie modalità terapeutiche e sviluppare protocolli di trattamento chirurgico suddivisi per differente età, localizzazione ed estensione della malattia.
2011
2009
Progetti n. 27 - La chirurgia del tumore a cellule giganti degli arti / Pietro Ruggieri. - (2011).
Pietro Ruggieri
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/415778
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact