La dissoluzione della distinzione tra pubblico e privato e la difficile sopravvivenza del sacro