Nel 1963 la municipalità di Swindon (Inghilterra) contatta Pier Luigi Nervi per il progetto della nuova tribuna dello stadio per la locale squadra di football. Le richieste riguardano la definizione di una nuova tribuna in sostituzione di quella esistente, con il vincolo di occupare tutto il lato lungo del campo da calcio e prevedere una capienza di circa 6000 posti a sedere e 4000 persone in piedi. Nervi elabora due soluzioni differenti a riprova della continua attenzione verso soluzioni che soddisfino esigenze statiche economiche ed estetiche.

Progetto di stadio a Swindon, GB 1963-66 / Pasqualino Solomita. - STAMPA. - (2014), pp. 201-206.

Progetto di stadio a Swindon, GB 1963-66

SOLOMITA, PASQUALINO
2014

Abstract

Nel 1963 la municipalità di Swindon (Inghilterra) contatta Pier Luigi Nervi per il progetto della nuova tribuna dello stadio per la locale squadra di football. Le richieste riguardano la definizione di una nuova tribuna in sostituzione di quella esistente, con il vincolo di occupare tutto il lato lungo del campo da calcio e prevedere una capienza di circa 6000 posti a sedere e 4000 persone in piedi. Nervi elabora due soluzioni differenti a riprova della continua attenzione verso soluzioni che soddisfino esigenze statiche economiche ed estetiche.
2014
Pier Luigi Nervi. Gli stadi per il calcio
201
206
Progetto di stadio a Swindon, GB 1963-66 / Pasqualino Solomita. - STAMPA. - (2014), pp. 201-206.
Pasqualino Solomita
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/412845
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact