Il saggio presenta un'analisi della Revista de Estudios Político a partire dalla sua Nueva Epoca (1978) con la fine del regime franchista. Pur mantenendo una continuità formale, tanto nella struttura come nella periodicità, con il ritorno alla democrazia a cambiare è l'orientamento politico editoriale: alla rivendicazione dell'autonomia intellettuale si affianca un interesse per le questioni costituzionali e i problemi aperti dal processo di consolidamento democratico che rappresenterà il filo conduttore della rivista fino a oggi.

Progettare la democrazia: il pensiero politico nella Rivista de Estudios Politicos / Brighenti M.. - STAMPA. - (2009), pp. 101-112.

Progettare la democrazia: il pensiero politico nella Rivista de Estudios Politicos

BRIGHENTI, MAURA
2009

Abstract

Il saggio presenta un'analisi della Revista de Estudios Político a partire dalla sua Nueva Epoca (1978) con la fine del regime franchista. Pur mantenendo una continuità formale, tanto nella struttura come nella periodicità, con il ritorno alla democrazia a cambiare è l'orientamento politico editoriale: alla rivendicazione dell'autonomia intellettuale si affianca un interesse per le questioni costituzionali e i problemi aperti dal processo di consolidamento democratico che rappresenterà il filo conduttore della rivista fino a oggi.
2009
La storia delle Dottrine Poltiche e le Riviste (1950-2008)
101
112
Progettare la democrazia: il pensiero politico nella Rivista de Estudios Politicos / Brighenti M.. - STAMPA. - (2009), pp. 101-112.
Brighenti M.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/401159
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact