Il saggio ricostruisce le fasi cronologiche della violenza nazista e fascista contro civili e partigiani in provincia di Bologna tra l'8 settembre 1943 e il 21 aprile 1945, mettendo in evidenza le diverse tipologie di violenza, il legame tra violenze e repressione della Resistenza, le vittime.

Bologna

MIRA, ROBERTA
2008

Abstract

Il saggio ricostruisce le fasi cronologiche della violenza nazista e fascista contro civili e partigiani in provincia di Bologna tra l'8 settembre 1943 e il 21 aprile 1945, mettendo in evidenza le diverse tipologie di violenza, il legame tra violenze e repressione della Resistenza, le vittime.
La politica del terrore. Stragi e violenze naziste e fasciste in Emilia Romagna
57
77
R. Mira
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/400314
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact