Nella laconica espressione che connota una parte essenziale dell’art. 51 c.p. (“L’esercizio di un diritto [...] esclude la punibilità”) si cristallizza un’esigenza, in sé ovvia, di coerenza ed equità, secondo la quale una condotta “facoltizzata” da una norma dell’ordinamento giuridico non può al contempo essere considerata illecita alla stregua di una confliggente disposizione incriminatrice (“qui iure suo utitur neminem laedit”). L’asserita “ovvietà” dell’affermazione scolpita nell’articolo 51 c.p. — saldata al vagheggiato archetipo di un sistema di diritto oggettivo concepito quale complesso coerente ed unitario di norme — ha condotto parte della dottrina a sottolineare la superfluità di un’espressa previsione codicistica dell’“esercizio di un diritto”, giacché essa presupporrebbe come già risolta l’antinomia, peraltro (solo) apparente, tra norma penale incriminatrice e norma extrapenale di liceità a favore di quest’ultima

Esercizio di un diritto o adempimento di un dovere / BONFIGLIOLI ANTONIO. - STAMPA. - (2011), pp. 349-361.

Esercizio di un diritto o adempimento di un dovere

BONFIGLIOLI, ANTONIO
2011

Abstract

Nella laconica espressione che connota una parte essenziale dell’art. 51 c.p. (“L’esercizio di un diritto [...] esclude la punibilità”) si cristallizza un’esigenza, in sé ovvia, di coerenza ed equità, secondo la quale una condotta “facoltizzata” da una norma dell’ordinamento giuridico non può al contempo essere considerata illecita alla stregua di una confliggente disposizione incriminatrice (“qui iure suo utitur neminem laedit”). L’asserita “ovvietà” dell’affermazione scolpita nell’articolo 51 c.p. — saldata al vagheggiato archetipo di un sistema di diritto oggettivo concepito quale complesso coerente ed unitario di norme — ha condotto parte della dottrina a sottolineare la superfluità di un’espressa previsione codicistica dell’“esercizio di un diritto”, giacché essa presupporrebbe come già risolta l’antinomia, peraltro (solo) apparente, tra norma penale incriminatrice e norma extrapenale di liceità a favore di quest’ultima
2011
Commentario al codice penale
349
361
Esercizio di un diritto o adempimento di un dovere / BONFIGLIOLI ANTONIO. - STAMPA. - (2011), pp. 349-361.
BONFIGLIOLI ANTONIO
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/400201
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact