La recrudescenza del pregiudizio intergruppi e di forme gravi di esclusione, intolleranza e discriminazione verso le minoranze rappresentano il paradosso forse più eclatante del moderno occidente, fondato per costituzione sul diritto, l’uguaglianza e la giustizia sociale. Nonostante decenni di riflessione e di ricerca su questo tema, la soluzione per la civile convivenza fra le popolazioni e l’integrazione sociale delle minoranze sembra essere ancora lontana. Il contatto intergruppi e il cambiamento nella percezione del contesto sociale, indotto dalla ri-categorizzazione, rappresentano strategie risolutive sulle quali si investe ancora molto in termini applicativi e di ricerca.

Abitare la frontiera: Nuove prospettive per la riduzione del pregiudizio e della discriminazione tra laboratorio e realtà sociale / Alparone, Moscatelli. - STAMPA. - (2012), pp. 410-411. (Intervento presentato al convegno Congresso nazionale delle Sezioni, Associazione Italiana Psicologia tenutosi a Chieti, Italia nel 20-23 Settembre 2012).

Abitare la frontiera: Nuove prospettive per la riduzione del pregiudizio e della discriminazione tra laboratorio e realtà sociale

MOSCATELLI, SILVIA
2012

Abstract

La recrudescenza del pregiudizio intergruppi e di forme gravi di esclusione, intolleranza e discriminazione verso le minoranze rappresentano il paradosso forse più eclatante del moderno occidente, fondato per costituzione sul diritto, l’uguaglianza e la giustizia sociale. Nonostante decenni di riflessione e di ricerca su questo tema, la soluzione per la civile convivenza fra le popolazioni e l’integrazione sociale delle minoranze sembra essere ancora lontana. Il contatto intergruppi e il cambiamento nella percezione del contesto sociale, indotto dalla ri-categorizzazione, rappresentano strategie risolutive sulle quali si investe ancora molto in termini applicativi e di ricerca.
2012
AIP Congresso nazionale delle sezioni. 1992-2012 Psicologia, Scienza, Società
410
411
Abitare la frontiera: Nuove prospettive per la riduzione del pregiudizio e della discriminazione tra laboratorio e realtà sociale / Alparone, Moscatelli. - STAMPA. - (2012), pp. 410-411. (Intervento presentato al convegno Congresso nazionale delle Sezioni, Associazione Italiana Psicologia tenutosi a Chieti, Italia nel 20-23 Settembre 2012).
Alparone, Moscatelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/399260
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact