Lo sviluppo delle nuove tecnologie se da un lato ha portato nel contesto lavorativo nuove potenzialità comunicative in grado di rivoluzionare i metodi e l’organizzazione del lavoro, ha messo in luce anche diverse problematiche e criticità. In particolare, l’utilizzo di Internet e della posta elettronica, modificando il modo di comunicare e quindi di gestire in generale l’attività lavorativa, ha evidenziato la necessità urgente di tutelare la riservatezza degli individui che utilizzano tali sistemi, garantendo un trattamento dei dati personali legittimo, corretto e trasparente. L’impiego di queste nuove tecnologie per lo svolgimento delle mansioni lavorative espone il lavoratore alrischio costante di essere controllato e tale controllo può non esaurirsi nella semplice verifica dell’effettivo adempimento della prestazione lavorativa, ma arrivare ad interessare campi privati che devono essere tutelati come riservati. I problemi che più spesso vengono riscontrati nell’utilizzo della posta elettronica in ambiente lavorativo riguardano, infatti, la tutela dei dati personali e il legittimo trattamento che di questi viene fatto.

Profili giuridici dell’uso della posta elettronica / Dina Ferrari. - STAMPA. - 1:(2012), pp. 49-61.

Profili giuridici dell’uso della posta elettronica

FERRARI, DINA
2012

Abstract

Lo sviluppo delle nuove tecnologie se da un lato ha portato nel contesto lavorativo nuove potenzialità comunicative in grado di rivoluzionare i metodi e l’organizzazione del lavoro, ha messo in luce anche diverse problematiche e criticità. In particolare, l’utilizzo di Internet e della posta elettronica, modificando il modo di comunicare e quindi di gestire in generale l’attività lavorativa, ha evidenziato la necessità urgente di tutelare la riservatezza degli individui che utilizzano tali sistemi, garantendo un trattamento dei dati personali legittimo, corretto e trasparente. L’impiego di queste nuove tecnologie per lo svolgimento delle mansioni lavorative espone il lavoratore alrischio costante di essere controllato e tale controllo può non esaurirsi nella semplice verifica dell’effettivo adempimento della prestazione lavorativa, ma arrivare ad interessare campi privati che devono essere tutelati come riservati. I problemi che più spesso vengono riscontrati nell’utilizzo della posta elettronica in ambiente lavorativo riguardano, infatti, la tutela dei dati personali e il legittimo trattamento che di questi viene fatto.
2012
giappichelli informatica giuridica per le relazioni aziendali
49
61
Profili giuridici dell’uso della posta elettronica / Dina Ferrari. - STAMPA. - 1:(2012), pp. 49-61.
Dina Ferrari
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/397008
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact