Progetto “Elettronica 3D”, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, promosso da Confindustria Emilia Romagna, Reggio Emilia Innovazione e Democenter, nell’ambito dell’iniziativa “Dai Distretti Produttivi ai Distretti Tecnologici - 2”, settore “Elettronica e Meccanica di Precisione”. Sviluppo di dispositivi elettro-meccanici in grado di produrre schede stampate elettroniche più compatte, non disposte su due dimensioni, ma su tre dimensioni.

Elettronica 3D / L. Piancastelli; L. Frizziero. - (2013).

Elettronica 3D

PIANCASTELLI, LUCA;FRIZZIERO, LEONARDO
2013

Abstract

Progetto “Elettronica 3D”, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, promosso da Confindustria Emilia Romagna, Reggio Emilia Innovazione e Democenter, nell’ambito dell’iniziativa “Dai Distretti Produttivi ai Distretti Tecnologici - 2”, settore “Elettronica e Meccanica di Precisione”. Sviluppo di dispositivi elettro-meccanici in grado di produrre schede stampate elettroniche più compatte, non disposte su due dimensioni, ma su tre dimensioni.
2013
2012
Elettronica 3D / L. Piancastelli; L. Frizziero. - (2013).
L. Piancastelli; L. Frizziero
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/396916
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact