Questo intervento intende riflettere sul “modello emiliano” lungo un arco cronologico ampio, che va dal Risorgimento a oggi. Proverà altresì a considerare – per quanto sia possibile in un numero limitato di pagine – un’area regionale varia e policentrica, che tenga effettivamente insieme l’Emilia e la Romagna, anziché concentrarsi esclusivamente sul segmento centrale della regione. Si tratta di un approccio che contiene di per sé alcuni elementi insoliti, dal momento che molto spesso la letteratura sul “modello emiliano” riguarda un periodo all’incirca trentennale (ma per alcuni interpreti anche più breve), che va dagli anni 50 e, più precisamente, dalla seconda metà del decennio, fino al passaggio tra anni 70 e 80, riconoscendo in quell’ambito di tempo una leadership indubbia al capoluogo, Bologna, e alle province occidentali contigue, Modena e Reggio Emilia.

Il "modello emiliano": una prospettiva storica / Carlo De Maria. - STAMPA. - (2012), pp. 13-40.

Il "modello emiliano": una prospettiva storica

DE MARIA, CARLO
2012

Abstract

Questo intervento intende riflettere sul “modello emiliano” lungo un arco cronologico ampio, che va dal Risorgimento a oggi. Proverà altresì a considerare – per quanto sia possibile in un numero limitato di pagine – un’area regionale varia e policentrica, che tenga effettivamente insieme l’Emilia e la Romagna, anziché concentrarsi esclusivamente sul segmento centrale della regione. Si tratta di un approccio che contiene di per sé alcuni elementi insoliti, dal momento che molto spesso la letteratura sul “modello emiliano” riguarda un periodo all’incirca trentennale (ma per alcuni interpreti anche più breve), che va dagli anni 50 e, più precisamente, dalla seconda metà del decennio, fino al passaggio tra anni 70 e 80, riconoscendo in quell’ambito di tempo una leadership indubbia al capoluogo, Bologna, e alle province occidentali contigue, Modena e Reggio Emilia.
2012
Bologna futuro. Il "modello emiliano" alla sfida del XXI secolo
13
40
Il "modello emiliano": una prospettiva storica / Carlo De Maria. - STAMPA. - (2012), pp. 13-40.
Carlo De Maria
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/396774
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact