Vibrio harveyi (sin. V. carchariae ) è un batterio Gram negativo ampiamente riconosciu to in passato quale importante agente patogeno di invertebrati qu ali crostacei e molluschi. Episodi di Vibriosi da V. harveyi sono stati descritti negli ultimi anni anche in ve rtebrati marini selvatici e di allevamento, comprese diverse specie ittiche allevate nel mar Me diterraneo fra cui in particolare la spigola ( Dicentrarchus labrax ). Il quadro delle manifestazioni cliniche e delle les ioni istologiche in corso di Vibriosi da V. harveyi nella spigola è ancora poco caratterizzato e richie de studi di approfondimento anche alla luce della crescente emergenza di episodi di malattia in diver se tipologie di allevamento ed in esemplari di diversa età/taglia. Vengono qui descritte le lesioni istopatologiche os servate in 21 esemplari di avannotti di spigola (ci rca 3 mesi di età) nel corso di un episodio di Vibriosi da V. harveyi verificatosi nel corso del 2013 presso un allevamento intensivo a terra. L’esame istologico permetteva di evidenziare nelle branchie iperplasia dell’epitelio, teleangectasie, emorragie e necrosi con sfaldamento cellulare. La c ute presentava edema nelle tasche dermali con estensione e protrusione delle squame. A carico del sistema nervoso centrale si rilevava congestione meningea e disseminati focolai di necrosi. In tutti i soggetti esaminati si evidenziava grave peritoni te associata a presenza di colonie batteriche. Il mass ivo infiltrato infiammatorio a livello peritoneale, nei soggetti maggiormente colpiti, si presentava in est ensione al tessuto muscolare scheletrico contiguo e d al fegato. L’epatite era accompagnata da necrosi zo nale del parenchima. Foci necrotici erano presenti anche nel rene e più raramente nel miocardio. Aree emorragiche erano inoltre rilevabili nel grasso periviscerale. Questo episodio, associato ad altre recenti segnala zioni, conferma l’importanza della Vibriosi da V. harveyi quale malattia emergente per la spigola d’allevame nto anche nelle prime fasi di produzione. Ulteriori studi su questa malattia dovranno prevede re indagini volte a tipizzare genotipicamente gli isolati di V. harveyi , a definirne i fattori di virulenza per caratteriz zare meglio i diversi quadri clinici ed istopatologici della Vibriosi da V. harveyi nella spigola e ad individuare i possibili fattori condizionanti l’emergenza della malattia al fine di applicare possibili misure di controllo in allevamento.

OSSERVAZIONI ISTOPATOLOGICHE IN CORSO DI VIBRIOSI D A VIBRIO HARVEYI IN AVANNOTTI DI SPIGOLA ( DICENTRARCHUS LABRAX )

GUSTINELLI, ANDREA;FLORIO, DANIELA;FIORAVANTI, MARIALETIZIA
2014

Abstract

Vibrio harveyi (sin. V. carchariae ) è un batterio Gram negativo ampiamente riconosciu to in passato quale importante agente patogeno di invertebrati qu ali crostacei e molluschi. Episodi di Vibriosi da V. harveyi sono stati descritti negli ultimi anni anche in ve rtebrati marini selvatici e di allevamento, comprese diverse specie ittiche allevate nel mar Me diterraneo fra cui in particolare la spigola ( Dicentrarchus labrax ). Il quadro delle manifestazioni cliniche e delle les ioni istologiche in corso di Vibriosi da V. harveyi nella spigola è ancora poco caratterizzato e richie de studi di approfondimento anche alla luce della crescente emergenza di episodi di malattia in diver se tipologie di allevamento ed in esemplari di diversa età/taglia. Vengono qui descritte le lesioni istopatologiche os servate in 21 esemplari di avannotti di spigola (ci rca 3 mesi di età) nel corso di un episodio di Vibriosi da V. harveyi verificatosi nel corso del 2013 presso un allevamento intensivo a terra. L’esame istologico permetteva di evidenziare nelle branchie iperplasia dell’epitelio, teleangectasie, emorragie e necrosi con sfaldamento cellulare. La c ute presentava edema nelle tasche dermali con estensione e protrusione delle squame. A carico del sistema nervoso centrale si rilevava congestione meningea e disseminati focolai di necrosi. In tutti i soggetti esaminati si evidenziava grave peritoni te associata a presenza di colonie batteriche. Il mass ivo infiltrato infiammatorio a livello peritoneale, nei soggetti maggiormente colpiti, si presentava in est ensione al tessuto muscolare scheletrico contiguo e d al fegato. L’epatite era accompagnata da necrosi zo nale del parenchima. Foci necrotici erano presenti anche nel rene e più raramente nel miocardio. Aree emorragiche erano inoltre rilevabili nel grasso periviscerale. Questo episodio, associato ad altre recenti segnala zioni, conferma l’importanza della Vibriosi da V. harveyi quale malattia emergente per la spigola d’allevame nto anche nelle prime fasi di produzione. Ulteriori studi su questa malattia dovranno prevede re indagini volte a tipizzare genotipicamente gli isolati di V. harveyi , a definirne i fattori di virulenza per caratteriz zare meglio i diversi quadri clinici ed istopatologici della Vibriosi da V. harveyi nella spigola e ad individuare i possibili fattori condizionanti l’emergenza della malattia al fine di applicare possibili misure di controllo in allevamento.
Atti del XX Convegno Nazionale S.I.P.I.
42
42
Varello K.; Gustinelli A.; Quaglio F.; Florio D.; Prearo M.; Bozzetta E.; Fioravanti M.L.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/396035
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact