Il saggio sviluppa una riflessione sul principio di solidarietà, che viene posto al centro di un'analisi orientata ad apprezzarne sia l'autonoma portata normativa sia il rapporto che intrattiene con gli altri principi fondamentali. Viene, inoltre, valorizzata la dimensione europea di tale principio, testimoniata dal suo riconoscimento anche in ambito sovranazionale. Si dà conto, infine, della forza della solidarietà come motore di una lettura costituzionalmente orientata delle categorie e degli istituti giusprivatistici e come principio che permea anche il sistema penale, concorrendo a definirne la dimensione epistemologica.

Il principio di solidarietà / Francesca Polacchini. - STAMPA. - (2013), pp. 227-250.

Il principio di solidarietà

POLACCHINI, FRANCESCA
2013

Abstract

Il saggio sviluppa una riflessione sul principio di solidarietà, che viene posto al centro di un'analisi orientata ad apprezzarne sia l'autonoma portata normativa sia il rapporto che intrattiene con gli altri principi fondamentali. Viene, inoltre, valorizzata la dimensione europea di tale principio, testimoniata dal suo riconoscimento anche in ambito sovranazionale. Si dà conto, infine, della forza della solidarietà come motore di una lettura costituzionalmente orientata delle categorie e degli istituti giusprivatistici e come principio che permea anche il sistema penale, concorrendo a definirne la dimensione epistemologica.
2013
Diritti e doveri
227
250
Il principio di solidarietà / Francesca Polacchini. - STAMPA. - (2013), pp. 227-250.
Francesca Polacchini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/393865
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact