La vittima come soggetto del processo. La testimonianza della vittima come facoltà e come dovere. Diritto della vittima di essere ascoltata e testimonianza. Vittima vulnerabile e misure di protezione. Testimonianza e vittimizzazione secondaria. Il contraddittorio "attenuato". Valutazione della testimonianza

La vittima come testimone

ILLUMINATI, GIULIO
2015

Abstract

La vittima come soggetto del processo. La testimonianza della vittima come facoltà e come dovere. Diritto della vittima di essere ascoltata e testimonianza. Vittima vulnerabile e misure di protezione. Testimonianza e vittimizzazione secondaria. Il contraddittorio "attenuato". Valutazione della testimonianza
Lo statuto europeo delle vittime del reato
63
77
Giulio Illuminati
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/383084
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact