L’analisi si incentra, in primis, sul quadro normativo ed istituzionale a livello nazionale in cui debbono essere collocati i livelli essenziali delle prestazioni sociali e sanitarie. All'interno di questo framework, poi, si indagano i rapporti intercorrenti tra i vincoli finanziari e di bilancio e l’erogazione delle prestazioni socio-sanitarie, entro i quali si approfondisce, in modo particolare, la recente introduzione nell’ordinamento italiano del vincolo costituzionale del pareggio di bilancio e si individuano le possibili ricadute che questo stesso vincolo potrà avere sui sistemi di welfare.

I vincoli al bilancio tra dimensione europea e ordinamento nazionale: le possibili ricadute sul welfare

GOLINO, CLAUDIA
2014

Abstract

L’analisi si incentra, in primis, sul quadro normativo ed istituzionale a livello nazionale in cui debbono essere collocati i livelli essenziali delle prestazioni sociali e sanitarie. All'interno di questo framework, poi, si indagano i rapporti intercorrenti tra i vincoli finanziari e di bilancio e l’erogazione delle prestazioni socio-sanitarie, entro i quali si approfondisce, in modo particolare, la recente introduzione nell’ordinamento italiano del vincolo costituzionale del pareggio di bilancio e si individuano le possibili ricadute che questo stesso vincolo potrà avere sui sistemi di welfare.
L'erogazione della prestazione medica tra diritto alla salute, principio di autodeterminazione e gestione ottimale delle risorse sanitarie
641
704
Claudia Golino
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/382621
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact