Il capitolo offre un’analisi approfondita e dettagliata delle trasformazioni intervenute in questi ultimi anni nei tratti caratteristici del cosiddetto modello emiliano. In primo luogo, si sono prese in esame le trasformazioni che hanno riguardato le condizioni socio-economiche di individui e famiglie in Emilia-Romagna, per quanto riguarda in particolare il reddito disponibile, i comportamenti di spesa e l’area della povertà. Successivamente, l’attenzione si è focalizzata sui tratti caratteristici del mercato del lavoro emiliano-romagnolo e sulle più rilevanti trasformazioni avvenute negli ultimi anni in seguito all’impatto della crisi economica, utilizzando non soltanto i tradizionali indicatori di sintesi ricavati dalla Rilevazione Istat sulle Forze di lavoro, ma anche i dati contenuti nel Sistema Informativo Lavoro Emilia-Romagna, banca-dati amministrativa la dinamica degli avviamenti e delle cessazioni di posti di lavoro. Il quadro che emerge offre una solida, approfondita ed utile analisi dell’impatto della crisi economica a livello regionale. L’aspetto di maggiore originalità dell’analisi proposta può essere rintracciato nell’interpretazione dei cambiamenti in corso alla luce delle caratteristiche storiche, delle trasformazioni di lungo periodo e delle prospettive future che caratterizzano il modello di sviluppo emiliano-romagnolo.

Lavorare e guadagnare

DE LUIGI, NICOLA;DALL'AGATA, CLAUDIA;VANELLI, VALERIO
2013

Abstract

Il capitolo offre un’analisi approfondita e dettagliata delle trasformazioni intervenute in questi ultimi anni nei tratti caratteristici del cosiddetto modello emiliano. In primo luogo, si sono prese in esame le trasformazioni che hanno riguardato le condizioni socio-economiche di individui e famiglie in Emilia-Romagna, per quanto riguarda in particolare il reddito disponibile, i comportamenti di spesa e l’area della povertà. Successivamente, l’attenzione si è focalizzata sui tratti caratteristici del mercato del lavoro emiliano-romagnolo e sulle più rilevanti trasformazioni avvenute negli ultimi anni in seguito all’impatto della crisi economica, utilizzando non soltanto i tradizionali indicatori di sintesi ricavati dalla Rilevazione Istat sulle Forze di lavoro, ma anche i dati contenuti nel Sistema Informativo Lavoro Emilia-Romagna, banca-dati amministrativa la dinamica degli avviamenti e delle cessazioni di posti di lavoro. Il quadro che emerge offre una solida, approfondita ed utile analisi dell’impatto della crisi economica a livello regionale. L’aspetto di maggiore originalità dell’analisi proposta può essere rintracciato nell’interpretazione dei cambiamenti in corso alla luce delle caratteristiche storiche, delle trasformazioni di lungo periodo e delle prospettive future che caratterizzano il modello di sviluppo emiliano-romagnolo.
Sviluppo sociale e benessere in Emilia-Romagna
136
169
Nicola De Luigi; Claudia Dall'Agata; Valerio Vanelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/382620
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact