Processi tettonici, sedimentari, di circolazione e rilascio di fluidi presenti nel prisma di accrezione dell'Arco Calabro, per mezzo di rilievi morfo-batimetrici, di sismica ad altissima risoluzione e di campionature.