Considerando diversi studi, i lavori della scuola di Chicago, Il povero di G. Simmel , la ricerca di W.I. Thomas e F. Znaniecki sui contadini polacchi in Europa e in America , passando per i sociologi della povertà americani (E. Liebow , S. Hays , D. Dohan , S.A. Venkatesh ), per arrivare ai giorni nostri e alla realtà di Bologna con le numerose ricerche del gruppo di P. Guidicini, G. Pieretti e M. Bergamaschi sulla povertà urbana, la ricerca di C. Francesconi sulle nuove povertà e quella di Scandurra sui senza dimora si può notare come i sociologi abbiano cercato di definire la povertà se-guendo approcci qualitativi e quantitativi e utilizzando vari strumenti ̶ dati statistici, osservazioni con metodo etnografico, interviste ad operatori so-ciali, biografie di chi vive o ha vissuto in povertà –, ma molti interrogativi non hanno avuto una risposta univoca e condivisa e tante sono ancora le ambiguità nella definizione del fenomeno, come ha evidenziato Spanò nel suo libro La povertà nella società del rischio .

Dire "Povertà" / Alessandro Tolomelli. - STAMPA. - (2012), pp. 52-89.

Dire "Povertà"

TOLOMELLI, ALESSANDRO
2012

Abstract

Considerando diversi studi, i lavori della scuola di Chicago, Il povero di G. Simmel , la ricerca di W.I. Thomas e F. Znaniecki sui contadini polacchi in Europa e in America , passando per i sociologi della povertà americani (E. Liebow , S. Hays , D. Dohan , S.A. Venkatesh ), per arrivare ai giorni nostri e alla realtà di Bologna con le numerose ricerche del gruppo di P. Guidicini, G. Pieretti e M. Bergamaschi sulla povertà urbana, la ricerca di C. Francesconi sulle nuove povertà e quella di Scandurra sui senza dimora si può notare come i sociologi abbiano cercato di definire la povertà se-guendo approcci qualitativi e quantitativi e utilizzando vari strumenti ̶ dati statistici, osservazioni con metodo etnografico, interviste ad operatori so-ciali, biografie di chi vive o ha vissuto in povertà –, ma molti interrogativi non hanno avuto una risposta univoca e condivisa e tante sono ancora le ambiguità nella definizione del fenomeno, come ha evidenziato Spanò nel suo libro La povertà nella società del rischio .
2012
Approssimarsi alla povertà tra teorie, esperienze e buone prassi
52
89
Dire "Povertà" / Alessandro Tolomelli. - STAMPA. - (2012), pp. 52-89.
Alessandro Tolomelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/377258
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact