ATRP è uno dei metodi di maggior successo per la sintesi di macromolecole con peso molecolare e distribuzione dei pesi molecolari controllati. Risulta essere infatti un metodo molto versatile, essendo appopriato per la polimerizzazione di una vasta gamma di monomeri, non sensibili nei confronti di diversi gruppi funzionali e tollerante verso impurità presenti nel solvente ed anche reagenti, inclusa l’acqua. Sono stati polimerizzati con successo con questo metodo numerosi esteri metacrilici, per esempio il n-butil metacrilato [1,2], esteri metacrilici fluorurati [3,4] e 1-fonossicarbonil etil metacrilato [5], come anche polimeri liquido cristallini contenenti un gruppo azoaromatico in catena laterale [6,8]. In questo lavoro, la tecnica ATRP è stata utilizzata con successo per la preparazione di una serie di polimeri LC con conformazione a stella che consistono in 3 catene lineari legate a un corpo centrale di natura aromatica. Variando la durata del processo di polimerizzazione, questo metodo ci ha consentito di ottenere macromolecole aventi diverse lunghezze di catena con valori di polidispersità sufficientemente bassi che sono state caratterizzate mediante le comuni tecniche spettroscopiche e termiche. Riferimenti [1] V. Percek, B. Barboiu, H. J. Kim. J. Am. Chem. Soc., 120 (1998) 305. [2] K. Ibrahim, B. Lofgren, J. Seppala. Eur. Polym. J., 39 (2003) 939. [3] J. Xia, T. Johonson, S. Gaynor, K. Matyjaszewski, J. DeSimone. Macromolecules, 32 (1999) 4802. [4] Z. Zhang, S. Ying, Z. Shi. Polymer, 40 (1999) 5439. [5] K. Demirelli, A. Kurt, M. Coskun. Eur. Polym. J., 40 (2004) 451. [6] X. He, H. Zhang, X. Wang. Polym. J., 34 (2002) 523. [7] X. Wang, H. Zhang, G. Zhong, X. Wang. Polymer, 45 (2004) 3637. [8] X. He, D. Yan, Y. Mai. Eur. Polym. J., 40 (2004) 1759.

SINTESI E PROPRIETÀ DI POLIMERI FOTOCROMICI LIQUIDI CRISTALLINI CON STRUTTURA A STELLA MEDIANTE ATRP

ANGIOLINI, LUIGI;BENELLI, TIZIANA;GIORGINI, LORIS;PARIS, FABIO;SALATELLI, ELISABETTA;ZUCCHERI, TOMMASO
2006

Abstract

ATRP è uno dei metodi di maggior successo per la sintesi di macromolecole con peso molecolare e distribuzione dei pesi molecolari controllati. Risulta essere infatti un metodo molto versatile, essendo appopriato per la polimerizzazione di una vasta gamma di monomeri, non sensibili nei confronti di diversi gruppi funzionali e tollerante verso impurità presenti nel solvente ed anche reagenti, inclusa l’acqua. Sono stati polimerizzati con successo con questo metodo numerosi esteri metacrilici, per esempio il n-butil metacrilato [1,2], esteri metacrilici fluorurati [3,4] e 1-fonossicarbonil etil metacrilato [5], come anche polimeri liquido cristallini contenenti un gruppo azoaromatico in catena laterale [6,8]. In questo lavoro, la tecnica ATRP è stata utilizzata con successo per la preparazione di una serie di polimeri LC con conformazione a stella che consistono in 3 catene lineari legate a un corpo centrale di natura aromatica. Variando la durata del processo di polimerizzazione, questo metodo ci ha consentito di ottenere macromolecole aventi diverse lunghezze di catena con valori di polidispersità sufficientemente bassi che sono state caratterizzate mediante le comuni tecniche spettroscopiche e termiche. Riferimenti [1] V. Percek, B. Barboiu, H. J. Kim. J. Am. Chem. Soc., 120 (1998) 305. [2] K. Ibrahim, B. Lofgren, J. Seppala. Eur. Polym. J., 39 (2003) 939. [3] J. Xia, T. Johonson, S. Gaynor, K. Matyjaszewski, J. DeSimone. Macromolecules, 32 (1999) 4802. [4] Z. Zhang, S. Ying, Z. Shi. Polymer, 40 (1999) 5439. [5] K. Demirelli, A. Kurt, M. Coskun. Eur. Polym. J., 40 (2004) 451. [6] X. He, H. Zhang, X. Wang. Polym. J., 34 (2002) 523. [7] X. Wang, H. Zhang, G. Zhong, X. Wang. Polymer, 45 (2004) 3637. [8] X. He, D. Yan, Y. Mai. Eur. Polym. J., 40 (2004) 1759.
ATTI del 6° Sigma-Aldrich Young Chemists Symposium. 6° Sigma-Aldrich Young Chemists Symposium.
P96
P96
L. Angiolini; T. Benelli; L. Giorgini; F. Paris; E. Salatelli; T. Zuccheri
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/35457
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact