Miniature e versi: mimesi della regalità in Donizone