La grammatica di riferimento dello spagnolo per italofoni GREIT vanta un innovativa impostazione contrastiva per la coppia linguistica spagnolo-italiano prospettando, al contempo, nuove linee di ricerca e di studio della lingua spagnola nel medesimo ambito. La grammatica GREIT è stata redatta prendendo in considerazione i più recenti apporti teorici, metodologici e descrittivi nell’ambito della grammatica e della linguistica spagnola sia teorica che applicata. È costituita da tre volumi: I. Sonidos, grafías y clases de palabras. (Suoni, grafia e categorie di parole); II. Verbo: morfología, sintaxis y semántica. (Verbo: morfologia, sintassi e semantica); III. Oración, discurso, léxico (Periodo, discorso, lessico). Suddivisa in più di cinquanta dettagliati capitoli, essa prende in esame dal punto di vista contrastivo temi che non hanno ricevuto finora la appropriata considerazione in grammatiche di questa tipologia, come ad esempio, i segnali discorsivi e di sviluppo conversazionale, le funzioni informative, la negazione o la formazione di parole. Ogni capitolo analizza le principali questioni di tipo grammaticografico a partire da un excursus storico, sia per quanto riguarda la tradizione spagnola che italiana e si conclude proponendo un percorso bibliografico finale di carattere critico che fa sì che il lettore non solo possa orientarsi nell’attuale panorama della linguistica descrittiva, ma anche acquisire le basi per poter proseguire nella ricerca e nello studio di tipo critico. Al progetto, diretto da Félix San Vicente, hanno contribuito sia per l’aspetto organizzativo che espositivo numerosi ricercatori di prestigio che svolgono la loro attività presso diverse università italiane e spagnole. È da considerarsi infatti un’opera collettanea di nuova impostazione, unificata nei criteri e nella formulazione e nella quale ogni capitolo porta la firma di uno o più autori responsabili del medesimo. The Gramática de referencia de español para italófonos (GREIT) offers a new and original approach towards Spanish-Italian contrastive grammar and provides new lines of research and study of the Spanish language. GREIT was drafted with a special attention towards the latest theoretical, methodological and descriptive approaches in the field of Spanish grammar and theoretical and applied Linguistics. It is made up of three volumes (I. Sonidos, grafías y clases de palabras. II. Verbo: morfología, sintaxis y semántica. III. Oración, discurso, léxico) and more than fifty detailed chapters that analyse through the lens of contrastive studies issues that had not been thoroughly studied in these kinds of grammars yet, such as discourse and conversational markers, informative functions, negation or word formation. Each chapter analyses historically the main grammatical issues in both the Spanish and the Italian traditions and is closed by a critical bibliography that allows readers not only to find their way in the current trends of linguistic description, but also to set the foundations to continue their critical study and research. The project was directed by Félix San Vicente and coordinated and elaborated by numerous and prominent researchers from Italian and Spanish Universities. It is, thus, a new kind of collective work, elaborated with unified criteria and formulations, where each chapter is signed by one or more authors who are responsible for it.

Prólogo a GREIT Gramática de referencia de español para italófonos. I. Sonidos, grafías y clases de palabras / Felix San Vicente Santiago. - STAMPA. - (2013), pp. 13-23.

Prólogo a GREIT Gramática de referencia de español para italófonos. I. Sonidos, grafías y clases de palabras

SAN VICENTE SANTIAGO, FELIX
2013

Abstract

La grammatica di riferimento dello spagnolo per italofoni GREIT vanta un innovativa impostazione contrastiva per la coppia linguistica spagnolo-italiano prospettando, al contempo, nuove linee di ricerca e di studio della lingua spagnola nel medesimo ambito. La grammatica GREIT è stata redatta prendendo in considerazione i più recenti apporti teorici, metodologici e descrittivi nell’ambito della grammatica e della linguistica spagnola sia teorica che applicata. È costituita da tre volumi: I. Sonidos, grafías y clases de palabras. (Suoni, grafia e categorie di parole); II. Verbo: morfología, sintaxis y semántica. (Verbo: morfologia, sintassi e semantica); III. Oración, discurso, léxico (Periodo, discorso, lessico). Suddivisa in più di cinquanta dettagliati capitoli, essa prende in esame dal punto di vista contrastivo temi che non hanno ricevuto finora la appropriata considerazione in grammatiche di questa tipologia, come ad esempio, i segnali discorsivi e di sviluppo conversazionale, le funzioni informative, la negazione o la formazione di parole. Ogni capitolo analizza le principali questioni di tipo grammaticografico a partire da un excursus storico, sia per quanto riguarda la tradizione spagnola che italiana e si conclude proponendo un percorso bibliografico finale di carattere critico che fa sì che il lettore non solo possa orientarsi nell’attuale panorama della linguistica descrittiva, ma anche acquisire le basi per poter proseguire nella ricerca e nello studio di tipo critico. Al progetto, diretto da Félix San Vicente, hanno contribuito sia per l’aspetto organizzativo che espositivo numerosi ricercatori di prestigio che svolgono la loro attività presso diverse università italiane e spagnole. È da considerarsi infatti un’opera collettanea di nuova impostazione, unificata nei criteri e nella formulazione e nella quale ogni capitolo porta la firma di uno o più autori responsabili del medesimo. The Gramática de referencia de español para italófonos (GREIT) offers a new and original approach towards Spanish-Italian contrastive grammar and provides new lines of research and study of the Spanish language. GREIT was drafted with a special attention towards the latest theoretical, methodological and descriptive approaches in the field of Spanish grammar and theoretical and applied Linguistics. It is made up of three volumes (I. Sonidos, grafías y clases de palabras. II. Verbo: morfología, sintaxis y semántica. III. Oración, discurso, léxico) and more than fifty detailed chapters that analyse through the lens of contrastive studies issues that had not been thoroughly studied in these kinds of grammars yet, such as discourse and conversational markers, informative functions, negation or word formation. Each chapter analyses historically the main grammatical issues in both the Spanish and the Italian traditions and is closed by a critical bibliography that allows readers not only to find their way in the current trends of linguistic description, but also to set the foundations to continue their critical study and research. The project was directed by Félix San Vicente and coordinated and elaborated by numerous and prominent researchers from Italian and Spanish Universities. It is, thus, a new kind of collective work, elaborated with unified criteria and formulations, where each chapter is signed by one or more authors who are responsible for it.
2013
GREIT Gramática de referencia de español para italófonos. I. Sonidos, grafías y clases de palabras
13
23
Prólogo a GREIT Gramática de referencia de español para italófonos. I. Sonidos, grafías y clases de palabras / Felix San Vicente Santiago. - STAMPA. - (2013), pp. 13-23.
Felix San Vicente Santiago
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/305326
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact