Descrizione dell'evoluzione dello scenario economico e del mercato del lavoro, dovuta in primo luogo dall'evoluzione tecnologica. Le molteplici opportunità di sviluppo offerte dal cambiamento tecnologico, necessitano di nuove competenze professionali, che vedono come centrale il ruolo della comunicazione e le competenze ad essa legate. La nostra economia, sempre più immateriale, è fondata su professioni che creano scambiano e trasformano il valore conoscenza e la risorsa informazione, ecco quindi che all'interno di tale contesto la comunicazione diviene l'elemento cardine del sistema. L'immagine per eccellenza della società contemporanea è quella della rete, viviamo infatti nella società che molti autori definiscono delle reti. Facciamo riferimento al dibattito su i media, sia classici che i new media ed alle trasformazioni che stanno avvenendo all'interno dei rapporti comunicativi. E' all'interno di questo scenario in continua evoluzione che i nuovi professionisti della comunicazione si devono inserire con l'ausilio di una mappa appunto che permetta di orientarsi tra le varie maglie (nodi e legami) delle reti socio comunicative. Il capitolo si conclude con una serie di schede descrittive, contenenti le competenze richeiste ai neo professionisti della comunicazione.

Una "mappa" delle professioni nella comunicazione

DEGLI ESPOSTI, PIERGIORGIO
2005

Abstract

Descrizione dell'evoluzione dello scenario economico e del mercato del lavoro, dovuta in primo luogo dall'evoluzione tecnologica. Le molteplici opportunità di sviluppo offerte dal cambiamento tecnologico, necessitano di nuove competenze professionali, che vedono come centrale il ruolo della comunicazione e le competenze ad essa legate. La nostra economia, sempre più immateriale, è fondata su professioni che creano scambiano e trasformano il valore conoscenza e la risorsa informazione, ecco quindi che all'interno di tale contesto la comunicazione diviene l'elemento cardine del sistema. L'immagine per eccellenza della società contemporanea è quella della rete, viviamo infatti nella società che molti autori definiscono delle reti. Facciamo riferimento al dibattito su i media, sia classici che i new media ed alle trasformazioni che stanno avvenendo all'interno dei rapporti comunicativi. E' all'interno di questo scenario in continua evoluzione che i nuovi professionisti della comunicazione si devono inserire con l'ausilio di una mappa appunto che permetta di orientarsi tra le varie maglie (nodi e legami) delle reti socio comunicative. Il capitolo si conclude con una serie di schede descrittive, contenenti le competenze richeiste ai neo professionisti della comunicazione.
Le professioni della comunicazione. Mestieri, competenze e fabbisogni formativi
36
74
P. Degli Esposti
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/29786
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact