Raccolta dei papers presentati alle giornate di studio del 17-18 giugno 2005 ("Insegnare le lingue/culture oggi: il contributo dell'interdisciplinarità"). Sul piano sia teorico sia applicativo, i contributi al volume offrono molteplici e svariati spunti su queste problematiche. Ciononostante, hanno certe salde basi teoriche di partenza in comune. Riconoscono tutti cioè che: 1) insegnare una lingua vuole dire insegnare anche la cultura ad essa inerente; 2) la didattica di una lingua straniera coinvolge necessariamente problematiche dell’interculturalità e, 3) tali problematiche nel campo della didattica delle lingue straniere richiedono un ampliamento e un rinnovo delle teorie e metodologie di riferimento. In particolare, i paper qui inclusi dimostrano che la questione della trasposizione di metodologie di indagine, di ricerca e di applicazione didattica – ad esempio in ambito antropologico culturale, storiografico, sociologico ecc., ambiti finora non pienamente considerate nelle nostre aree di ricerca – ha suscitato nei partecipanti alle giornate una profonda riflessione che ha consentito anche di scrutare, e rinnovare, la nozione stessa di ‘competenza interculturale’ quale obiettivo dell’insegnamento/ apprendimento linguistico. Ovviamente, non c’è pretesa di offrire risposte definitive o paradigmi compiuti, ma, a nostro parere, un primo passo concreto e sostanzioso verso questo traguardo è stato decisamente fatto. Siamo fiduciose, dunque, che questo tema dell’interdisciplinarità delle metodologie d’insegnamento linguistico – tema che CeSLiC intende continuare ad indagare – possa stimolare anche i lettori del presente volume ad una riflessione produttiva che porti, ce lo auguriamo, anche ad un rinnovamento di prospettiva linguistico-culturale, nonché ad una prassi didattica innovativa.

Insegnare le lingue/culture oggi: il contributo dell'interdisciplinarità

DI GAETANO, DANIELE EMMANUELE;MILLER, DONNA ROSE;PUCCINI, PAOLA
2006

Abstract

Raccolta dei papers presentati alle giornate di studio del 17-18 giugno 2005 ("Insegnare le lingue/culture oggi: il contributo dell'interdisciplinarità"). Sul piano sia teorico sia applicativo, i contributi al volume offrono molteplici e svariati spunti su queste problematiche. Ciononostante, hanno certe salde basi teoriche di partenza in comune. Riconoscono tutti cioè che: 1) insegnare una lingua vuole dire insegnare anche la cultura ad essa inerente; 2) la didattica di una lingua straniera coinvolge necessariamente problematiche dell’interculturalità e, 3) tali problematiche nel campo della didattica delle lingue straniere richiedono un ampliamento e un rinnovo delle teorie e metodologie di riferimento. In particolare, i paper qui inclusi dimostrano che la questione della trasposizione di metodologie di indagine, di ricerca e di applicazione didattica – ad esempio in ambito antropologico culturale, storiografico, sociologico ecc., ambiti finora non pienamente considerate nelle nostre aree di ricerca – ha suscitato nei partecipanti alle giornate una profonda riflessione che ha consentito anche di scrutare, e rinnovare, la nozione stessa di ‘competenza interculturale’ quale obiettivo dell’insegnamento/ apprendimento linguistico. Ovviamente, non c’è pretesa di offrire risposte definitive o paradigmi compiuti, ma, a nostro parere, un primo passo concreto e sostanzioso verso questo traguardo è stato decisamente fatto. Siamo fiduciose, dunque, che questo tema dell’interdisciplinarità delle metodologie d’insegnamento linguistico – tema che CeSLiC intende continuare ad indagare – possa stimolare anche i lettori del presente volume ad una riflessione produttiva che porti, ce lo auguriamo, anche ad un rinnovamento di prospettiva linguistico-culturale, nonché ad una prassi didattica innovativa.
366
8890212810
D.LONDEI;D.R.MILLER;P.PUCCINI
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/29437
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact